CHI SIAMO

L'UCIIM è una associazione professionale cattolica di dirigenti, docenti e formatori della scuola e della formazione professionale e dell'educazione permanente. È stata costituita il 3 luglio 1968 a Roma. E un soggetto qualificato dal Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione (DM 177/2000, DM 23.05/2002 - prot. 2407/C/3; DM 5.7/2005 - prot. 1229).
È apartitica; autonoma nel suo governo, opera liberamente nell'ambito delle attività professionali. Aderisce alla Consulta della pastorale scolastica della CEI (Conferenza Episcopale Italiana), alla CNAL (Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali) e alle altre iniziative di cooperazione, sul piano formativo e culturale, anche a livello internazionale. Per la sua natura di associazione professionale di insegnanti, è impegnata a dare la sua collaborazione alle forze cristiane che operano per la promozione del lavoro e della cultura. Fa parte degli enti non commerciali senza fini di lucro (art. 4 dello Statuto).
L’UCIIM ha natura culturale e professionale; suoi scopi istituzionali sono la formazione e la promozione della persona e della comunità sociale. Mette in atto iniziative, in presenza e on line, per l’aggiornamento pedagogico - didattico, tecnologico, disciplinare dei docenti, e per la formazione culturale e civile degli studenti
L’UCIIM, inoltre, favorisce scambi di esperienze tra le scuole del Piemonte e di altri Paesi europei. Pubblica opere di saggistica su temi didattici e atti di convegni e seminari

Legale rappresentante e Presidente della Sezione di Torino è il prof. Giorgio Brandone.
La Sezione di Torino dell’UCIIM

La Sezione di Torino dell’UCIIM, nella sua attività istituzionale di aggiornamento pedagogico - didattico, tecnologico, disciplinare dei docenti, e di formazione educativa degli studenti in ambito culturale e sociale, collabora con la Direzione Generale Regionale del Ministero della Pubblica Istruzione, con l’IRRE, con gli Enti Locali (Regione, Comune, Provincia), con l’Archivio di stato di Torino, con altre Associazioni culturali. Cura in particolare i seguenti ambiti:
In molte sue attività l’UCIIM coinvolge gli studenti, in particolare quelli degli ultimi anni della Scuola Secondaria di secondo grado, per i quali la partecipazione alle iniziative dà diritto al riconoscimento di crediti formativi.

Chi lo desidera può scaricare il modulo di iscrizione (pdf - 108k).