UCIIM Sezione di Torino, Archivio di stato di Torino

COSTANZA d'Azeglio

Una madre racconta al figlio gli eventi del Risorgimento


Costanza d'Azeglio


Con il contributo della Fondazione CRT
Progetto didattico di Rosa Castellaro, alla quale si devono anche, nella Prima Sezione, i Percorsi relativi agli anni 1847, 1848, 1849 e, nella Seconda Sezione, le Parti Seconda e Terza dei Percorsi relativi agli anni 1858, 1859, 1860, 1861, mentre per gli stessi anni le parti Prime sono opera di Maria Luisa Badellino. La biografia di Costanza d'Azeglio (Costanza d'Azeglio, la sua famiglia, il suo tempo) di Maria Orsola Quario. Si ringraziano il dott. Edoardo Garis per la consulenza storico-archivistica prestata e la dott.ssa Paola Bonzanino per le ricerche d'archivio. Le lettere riportate sono tratte dal volume Costanza d'Azeglio, Lettere al figlio (1829 - 1862), a cura di Daniela Maldini Chiarito, Roma, Istituto per la storia del Risorgimento italiano, 1996, Vol. I e II. La selezione e la traduzione delle lettere, per gli anni 1847, 1848, 1849 sono di Rosa Castellaro; per gli anni 1858, 1859, 1860, 1861 sono di Maria Luisa Badellino; per la biografia di Costanza d'Azeglio, la traduzione e la selezione sono di Maria Orsola Quario.

Indice

PRIMA SEZIONE

SECONDA SEZIONE


I documenti sono in formato PDF.
Per chi ha a disposizione una connessione veloce, è disponibile la versione ad alta qualità (formato zip, 27 mega)